Testiamo il make-up: ombretti, fondotinta e rossetti sotto esame

19 7

Quale fondotinta ci regala il look perfetto dalla mattina alla sera? Come applicare il rossetto per farlo durare a lungo? E come scegliere tra gli ombretti di quello che incornicerà perfettamente il tuo sguardo?

Le nostre esperte di bellezza, hanno provato per te i prodotti menzionati e ti presentano le loro scoperte.


Nika consiglia

ESTÉE LAUDER DOUBLE WEAR 
STAY IN PLACE

Il fondotinta copre perfettamente tutte le imperfezioni già con una quantità minima. Mi piace il finish opaco che si sposa molto bene con la mia pelle grassa. Proprio per il finish opaco, le pelli secche dovranno preparare bene la pelle idratandola molto prima dell'applicazione del prodotto. Si distingue per l'eccellente durata.

Makeup Revolution London SUPERDEWY SKIN TINT

Il fondotinta liquido è molto leggero e quasi non lo sento sulla pelle. Offre una leggera coprenza e uniforma piacevolmente l'incarnato su pelli non problematiche. Per le pelli soggette a imperfezioni, la coprenza è un po' troppo leggera. Le pelli grasse, per una maggiore durata, dovranno fissare bene il fondotinta con una cipria. Il fondotinta è ideale per l'estate, poiché dona un aspetto fresco e luminoso.

MAX FACTOR FACEFINITY 3 IN 1

La base offre una copertura media in quanto può essere stratificata. Mi piace che funzioni in modo molto naturale e leggero. Il fondotinta è adatto a tutti i tipi di pelle e dona una luminosità naturale. In alcuni punti ha accentuato mie rughe.


Ana consiglia

THEBALM 
MEET MATT(E) NUDE EYESHADOW PALETTE

La palette punta su tonalità "fredde" e quindi tutti gli ombretti sono matt. Sono molto ben pigmentati, a lunga tenuta, si sfumano bene e sono adatti per il trucco di tutti i giorni.

MAKEUP REVOLUTION LONDON RE-LOADED

Ogni volta rimango stupita dalla qualità delle loro palette. Le palette hanno delle tonalità davvero belle, perfette per l'estate. Gli ombretti sono ben pigmentati, quindi sono sempre la mia prima scelta.

L´ORÉAL PARIS PARIS 
ELECTRIC NIGHTS

La palette colpisce a prima vista per la sua bella confezione. Anche la scelta dei colori è ottima e gli ombretti opachi si sfumano davvero bene. Non si sfumano bene invece i colori metallici e ho avuto molte difficoltà con il blu.


Teja consiglia

Rossetto BOURJOIS Paris Rouge Edition Velvet 

Il rossetto, nonostante il finish matt, è leggero e piacevole sulle labbra e non macchia. Rispetto agli altri due è il meno opaco e necessita quindi di molteplici applicazioni.

Rossetto L’Oréal Paris Rouge Signature

Il rossetto è il più opaco e pigmentato dei tre. Ha un applicatore molto preciso che permette una facile applicazione. È molto resistente.

Rossetto Yves Saint Laurent Rouge Pur Couture Vinyl Cream 

Il rossetto ha un applicatore molto preciso e fornisce un finish estremamente luminoso. La sua consistenza è abbastanza cremosa, quindi di tutti e tre i rossetti, idrata maggiormente le labbra. Sfortunatamente, non è resistente e può macchiare.

Accedi

Password dimenticata? Ti inviamo una nuova password.
È la prima volta che accedi qui? Crea il tuo account.